MEDITAZIONE VIPASSANA: LA MIA ESPERIENZA

Meditazione Vipassana: La mia esperienza

MEDITAZIONE VIPASSANA: LA MIA ESPERIENZA

 

Il corso di Meditazione Vipassana si basa sui principi di:

“no words, no sguardi, no touching”.

  • Parola

Spesso non conosciamo il significato delle parole che usiamo, semplicemente perchè non siamo stati educati ma, possiamo sempre imparare. Le parole hanno una vibrazione, come tutto del resto e questa energia si scambia in continuazione, durante la nostra vita quotidiana. L’assenza della parola, ci mette nella condizione di sentire solo i nostri di pensieri, senza contaminazione esterna. Del resto cosa sono le parole se non la voce dei pensieri ?

  • Sguardo

Un’energia potentissima che gli esseri umani utilizzano spesso e volentieri. Azzerare lo sguardo verso ciò che è esterno a noi, ci mette nella condizione di guardare solo dentro di noi. Li’ cominciamo a vederci sul serio.

  • Toccare

Comunichiamo anche attraverso il tocco. Basti pensare a quando, fino a poco tempo fà i nostri nonni, per salutarsi e chiedersi come stavano, si stringevano la mano. Pensiamo per esempio a quando facciamo l’Amore: sfiorarsi, toccarsi, hanno un ruolo fondamentale per generare l’energia dell’atto & nell’atto. L’assenza del tocco ti porta ad ascoltare, di cosa il tuo corpo ha veramente bisogno. 

So/Entonces/Quindi:

Senza questi tre potenti mezzi di comunicazione, si crea un vuoto, il tuo. In questo non spazio, si inizia a fare ordine e a vedere tutto con la lente d’ingrandimento. Ci si raddrizza, in caso sia utile farlo.

“Con l’assenza si dà valore & importanza alla presenza”

Meditazione Vipassana, Not Only Barcelona

Le 3 frasi & principi della Vipassana

1) Lo scopo: You have born to be succesfull

Il successo non si intende nell’accezione che ha nella società moderna: “avere molti soldi”. Significa piuttosto, fare ciò che ci fa stare bene che, per ogni persona, è diverso.

2) Gli ostacoli: Be equonimus

Davanti alle situazioni problematice della vita non opporre resistenza, allontana la mente razionale, mantendendo il distacco e il non giudizio.

3) I mezzi:I am really proud of you, really really, proud

Ognuno di noi possiede tutte le energie e forze necessarie, per migliorare e cambiare direzione, tutte le volte che lo si desidera, perchè la piattaforma naturale, universale, uguale per tutti, da cui il tutto prende forma è, semplicemente: il respiro.

*Se questo articolo ti ha ispirato e/o illuminato, lo puoi condividere tramite telegram, altrimenti è giusto come le api, che tu raccolga il polline da fiori che ti attirano di più. Grazie Anyway, di essere volato qui, anche solo per pochi minuti*

 

Altro Giro Altra Condivisione

Lascia un commento