I Bambini la Meditazione

I bambini, quei bambini che siamo stati anche noi, hanno un’energia altissima e quindi pura. Crescendo ed entrando sempre più all’interno del sistema, a molti di quei bambini che poi diventeranno adulti si abbassa l’energia, spesso si smarriscono e, imparare a meditare da adulti, diventa molto più difficile.

Ecco perchè approcciarsi alla meditazione sin da piccoli è molto più facile e quei bambini oggi, diventeranno domani adulti molto più centrati e meno influenzabili. Sempre quei bambini un giorno non troppo lontano, ti ringrazieranno immensamente per avergli permesso di imparare questa tecnica, innata a tutti.

Perchè la Meditazione per i Bambini

2017

Ho letteralmente infilato la meditazione con i bambini, quasi per scherzo, come pratica quotidiana, quando ancora insegnavo nella scuola pubblica Italiana, nel lontano 2017. Come si dice in Italiano: “spettacolo”. Dire che la classe era una classe disastrata è un eufemismo. Risultato ? L’energia cambiava drasticamente, gli studenti si tranquillizzavano e diventano super socievoli & altruisti, l’un altro. Ovviamente nella piccola scuola si era diffusa subito la voce. Alcune insegnanti nel momento della meditazione si aggregavano e ringraziavano, altre invece comunicavano ai genitori che ipnozittavo i loro figli (!!!).

2018

Approdata in Libano nel 2018 come volontaria, ho messo in campo la meditazione con i bambini presso la Ngo 26 letters, organizzazione gestita da due sorelle Madrilegne, che si occupa di istruire ed educare i bambini Libanesi & Siriani. Anche qui spettacolo. L’energia si abbassava, si ripuliva e finita la meditazione, la vibrazione era nuovamente alta. Anche la bambina Siriana più resistente che si rifiutava di partecipare alla meditazione, alla fine ha mollato e ha ringraziato. 

2019

Forse hai già visitato la pagina relativa alla meditazione, forse no. Nel dubbio ti lascio il link qui.  Estate 2019. Mi trovavo in Libano e in un giorno caldissimo di Agosto, sono andata in compagnia del mio interprete (non parlo Arabo) alla ricerca di un giardino pubblico nella capitale. Trovato il parco, data la loro rarità nella capitale Libanese, ho chiesto ai bambini che stavano giocando, se erano interessati alla meditazione. Nessuno di loro si è rifiutato, anzi, nonostante molti non sapessero cosa fosse. Nessun genitore ha fatto obbiezioni in generale, nemmeno quando ho scattato la foto di gruppo. Anzi, si sarebbero voluti aggregare anche loro ma, l’obbiettivo in quel preciso momento, era quello di far sperimentare gli effetti benefici della meditazione, solo ai bambini. 

2020 – 2022

Ovviamente inchiodata al palo come tutti alias nada.

2023

Sono prossima a partire con progetti di meditazione rivolti a bambini & insegnanti in scuole straniere. Ti aggiorno strada facendo sul come sta andando. Nel mentre, se sei curioso, puoi dare uno sguardo al video che trovi alla fine dell’articolo, in cui racconto in base alla mia esperienza, cosa succede nell’etere e ai bambini stessi, quando si sperimenta la meditazione.

Modalità & Informazioni

Se sei interessato a incontri singoli o di gruppo, relativi alla meditazione per bambini: on line o in presenza, sono qui. Fidati solo di tè stesso e se quello che hai appena letto ti risuona, è il momento giusto per iniziare. Per informazioni generali quali: date, costo, logistica, dato che ogni progetto è diverso, in funzione della tempistica e dei soggetti coinvolti, contattami e risponderò a ogni tuo dubbio.

Compila il modulo per richiedere informazioni
oppure contattami direttamente con:
WHATSAPP
TELEGRAM
EMAIL
nobnobnob
Torna in alto