I TAROCCHI DI JODOROWSKY

 

I TAROCCHI DI ALEJANDRO JODOROWSKY

“Lettura Tarocchi di Marsiglia”

  1. Si sta nel momento presente (Unico Tempo Reale);
  2. Si chiede solo di sè stessi (Tutto è dentro di Te);
  3. Una lente di ingrandimento (Vedere Davvero);
  4. Solo domande sulla Vita.

I tarocchi di Marsiglia di Alejandro Jodorowsky. Un percorso iniziato nel lontano 2015, il mio. Una storia vera: la mia. Una lettura fatta senza sapere la domanda. Facevo anche questo all’inizio e, nonostante ripetessi in continuazione, quali le regole da rispettare (vedi sopra), spesso e volentieri l’essere umano non ascolta. Riesco a sentire, perchè arriva & basta. Non è una gara e ognuno ha il suo dono, anzi a volte alcuni doni o virtù, non sono sempre facili da gestire ma piano piano, si impara e ci si mette a disposizione degli altri.

Rispondo alla domanda fatta mentalmente e scopro a distanza di tempo, qual’era. Vita o Morte. Ricordo benissimo la mia risposta ed è andata come doveva andare. Cerchiamo sempre di imparare dagli errori fatti. Oggi infatti, rispondo solo alle domande fatte dall’interlocutore, a voce alta.

Per alcuni anni ho smesso di leggere i tarocchi perchè sentivo di aver fallito, per me invece ho sempre continuato. Da qualche anno invece ho ripreso e sono qui per te, qualora tu sia desideroso di connetterti con il Sopra, ricordandoti che sei sempe tu e solo tu, il fautore del tuo destino.

Se sei curioso di sapere quale la modalità giusta per chiedere le domande ai Tarocchi, ti lascio il link al video youtube che ho creato appositamente, qui.

“I tarocchi di Marsiglia: per raddrizzare il tiro e per sentirti più centrato”

La Magia esiste, basta solo vederla e riconoscerla. Esattamente come fanno in paesi come la Turchia, per esempio, dove la lettura del fondo del caffè è parte integrante della cultura stessa e non viene messa all’angolo, come diceria. Un sapere sacro & antico che si tramanda di generazione in generazione, in grado di tendere la mano, quando vivere nella civiltà occidentale odierna, crea troppo frastuono.

Tutto cambia perchè noi cambiamo ogni secondo, attraverso i nostri pensieri e le nostre vibrazioni. Lo stesso accade con i tarocchi. La loro lettura è proprio come aprire la finestra di casa e vedere all’orizzonte, il cielo cambiare improvvisamente oppure, rimanare stabile. Nulla è immobile e sei sempre tu e solo tu a scegliere.

Se pensi che questo argomento, facente parte del Mondo In-Visibile possa essere interessante e utile a migliorare la tua vita, puoi iscriverti alla NewS-Letter Frizzante di NOB. Nessun tampinamento ossessivo, solo una volta al mese (incredibile). Un abbraccio enorme da qui a lì.

Lascia un commento

Cosa ne pensi? Grazie

Torna in alto