Not Only Bag: Istruzioni


Not Only Bag

*Istruzioni per l’uso*

 

Provate a pensare se vi viene (INDICATIVO) l’idea:

 

  1. pazza e così STRANA, di comprare della stoffa, made in Italy, a soli 15 km, dal Vostro letto (SOSTENIBILITA’);
  2.  pazza e cosi’ STRANA di contattare, delle sarte Italiane, sempre a 15 km dalla Vostra Toilette e, pagarle il VERO/REALE valore, per ogni borsa cucita (ETICITA’);
  3. di stampare su ogni borsa la scritta LASCIAREANDARE (NON ATTACCAMENTO/EVOLUZIONE);
  4. di scrivere il significato di Lasciare Andare in Romagnolo, dialetto ormai morente, ovvero LASA ANDE’ (ORIGINI);
  5. di stampare la SCRITTA a MANO, su ogni borsa (CREATIVITA’);
  6.  di utilizzare per la scritta tutti i COLORI possibili e non, il classicone nero, come le comuni borse di tela (CROMOTERAPIA);
  7. di appiccicare alla borsa magica del LASA ANDE’, delle tracolle colorate e di diversa fantasia, again, a differenza delle classicone bianche che si trovano in giro (ETEREOGENITA’);
  8. di infilare dentro alla borsa alchemica del lasciareandare, un quaderno di viaggio (SCRITTURA a MANO);
  9. di mettere come copertina del diario di viaggio, la foto degli UOMINI/DONNE/GIOVANI/NONNI/ANIMALI che hanno abbracciato la filosofia del LASCIAREANDARE (EMPATIA);
  10. di infilare dentro al quaderno di viaggio, un primo viaggio/persona consigliato (DARE senza RICEVERE) – vedi punto 12 – ;
  11. di scrivere sul DIARIO, cosa si sceglie di lasciareandare (ENERGIA);
  12. di suggerire a chi verrà dopo di te (quindi di comunicarlo a N.O.B.), un luogo/persona da conoscere, che andra’ a finire su un altro diario di viaggio (ALTRUISMO) – vedi punto 10 – ;
  13.  di scambiare la borsa Alchemica, con quella di un altro membro della community lasa ande’, quando si vorrà e se si vorrà (FIDARSI/APRIRSI al NUOVO/ECONOMIA CIRCOLARE).

 

E infine, provate a pensare, se poi, vi viene l’ assolutamente INCONSUETA idea, a seguito di un’ esperienza di volontariato in LIBANO, di trasportare il progetto della LASA ANDE’ in quel di BEIRUT.

L’ iter seguito in Lebanon è stato lo stesso. Unica eccezione, l’origine delle sarte. Donne Libanesi, Siriane e Palestinesi che cucendo, creano integrazione, creano il famoso UNO che  una volta un UNO, in grado di superare tutte le diverse di cultura e religione.

 

Tutta questa roba insieme ?

 

Pensavamo, l’ ARCHITETTO che progetta una CASA, pensa solo alle fondamenta o anche ai muri, collocazione finestre, scale…?

Pensavamo, il CUOCO pensa solo a sbattere le uova oppure, oppure nella realizzazione di una ricetta, c’è un insieme di azioni e ingredienti da tenere in considerazione ?

Pensavamo, lo SCRITTORE, pensa solo alle parole da mettere nero su bianco o c’è anche dell’altro ?

Chiaro NO ? SI’  !

 

Così nasce il progetto della BORSA ALCHEMICA del LASCIAREANDARE/LASA ANDE’ dove dentro c’è TUTTO=UNO.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *