LASA ANDE’ N.22: “La SHIAMANA vicino casa tua”


Questa è la storia di come si sono conosciute N.O.B. e MISS YOGI.  Yogi, il suo soprannome, all’interno della famiglia delle BORSE del LASCIAREANDARE che VIAGGIANO, numero 22.

Ceretta. Una priorità per le donne. Stiamo parlando di anni or sono. Mi consigliano un centro estetico. Lei lavora lì, ed è giovanissima. Sentiamo subito che entrambe non c’entriamo nulla con quel luogo. Nessun giusto o sbagliato, semplicemente io e lei, abbiamo bisogno di stare altrove.

Passano gli anni.

Ci rivediamo a un corso di YOGA super anonimo, ma con un teacher super interessante. Ci riconosciamo. Tutte e due stiamo attraversando un periodo non troppo facile. Siamo in fase di super trasformazione, alla ricerca del nostro luogo. Ci avviciniamo piano piano. Ci ri-conosciamo.

AMAZING: “Ci sentiamo” !!!

Succede poi, come nei film Americani, che ci ritroviamo, per NON CASO, a vivere nello stesso edificio, di una piccola cittadina Romagnola, solo che per noi, non c’è nessuna piscina, non ancora. Ci incastriamo, tutte le volte che ci vediamo. Per N.O.B., quando siamo in sua compagnia, quando la sua presenza è around, è ancora una volta come sentirci a CASA. La nostra energia, con LEI VICINO, circola enormemente e ci sentiamo, enormemente BENE. Non c’è giudizio. C’è ascolto. Ci sono i bicchieri di vino sul suo magnifico terrazzo, c’è il capirsi guardandosi negli occhi, senza bisogno, a volte, di spendere troppe parole.

Scopriamo, che il suo trasformarsi, come il nostro del resto, è stato notevole. Lasciato il centro di estetica, si è messa a studiare NATUROPATIA e tanto altro ancora, tanto di assolutamente rivoluzionario, per la società Occidentale attuale . Quattro anni, che l’hanno vista  impegnata su diversi fronti: lavoro, studio, corsi, conferenze.

Scopriamo così che fa i massaggi, i massaggi AYURVEDICI (e molto altro), di cui abbiamo sempre sentito parlare, ma di cui abbiamo conoscenza zero. Ci fidiamo di lei, indi, andiamo a provare.

Il primo, è stato solo il primo di una lunga serie. Cosa succede durante il massaggio AYURVEDICO, o con i CRISTALLI, o altro, in presenza di MISS YOGI ?

Che tu parti per il tuo viaggio. Abbiamo scoperto, in base alle nostre esperienze e conoscenze, che essere presenti durante un massaggio (di qualsiasi tipo esso sia), o durante  una sessione di: Reiki, Cristalloterapia, Shiatzu, e allo stesso partire, per il proprio personale viaggio, denota il nostro essere sulla strada giusta, o all’opposto, in caso ci si addormenti completamente, di essere, invece, assolutamente risucchiati da ciò che ci circonda, e nella direzione non troppo corretta.

L’essere presente, durante queste pratiche, è il nostro campanello di allarme/veglia/sveglia. Lei, si potrebbe definire la donna Shiamanica, la Yogi Occidentale, quella che vede e sente. Anche se fa più figo andare in India, in Perù, o altrove, alla ricerca di qualcosa di trascendentale, vi posso assicurare che gli/le ALCHIMISTI/E, gli/le Shiamani/E, esistono anche vicino a casa nostra. Lei rappresenta il vicino casa.  Un canale tra quello che è su questa terra con quello che è, il famoso invisibile. Non si vede e se non abbiamo paura, siamo tutti in grado di sentirLO.

Tu spieghi il tuo malessere fisico, perché ad un malessere fisico, corrisponde sempre, un blocco energetico emotivo. Lei ascolta, ma anche se non lo facesse, le sue mani, il suo corpo, la sua energia, sanno già dove andare.  E così, entrambe/i si parte, per il viaggio. Un viaggio che ogni volta è diverso, senza additivi esterni, perché quello che ti serve, è tutto dentro di te.

Può succedere durante il massaggio, di vedere situazioni, di vedere immagini, di sentire emozioni amplificate. Ognuno ha il suo proprio journey, e ogni volta, è qualcosa di completamente differente. Il tutto duro, circa, 1 ora e 30. Un’ora e mezza in cui ti connetti, ti ricarichi, TI SENTI/TI VEDI, for real. E’ possibile poi che, a fine trattamento, ci sia anche la lettura di CARTE SHIAMANICHE. Tutto va esattamente come deve andare, senza giudizio e senza aspettative. FLUIDO. Miss Yogi poi rimane a disposizione via WA, nei giorni successivi, in caso si abbia bisogno di supporto e di illuminazioni varie.

Consigliatissimo, dopo il MASSAGGIO con Miss Y., prendersi cura del proprio corpo, delle emozioni che si sono sbloccate, delle energie che si sono rimesse in circolo ovvero: “Andare a dormire presto e fare in modo che, l’energia smossa, vada dove deve andare/dove c’è bisogno”.

Essere in grado di fare quello che riesce a fare MISS YOGI, è un grande dono a disposizione degli altri. Un grande gesto di altruismo. Essere com’è Miss YOGI, non significa essere o vivere su un altro pianeta, essere distaccati dal nostro mondo reale. Tutt’altro. Significa avere la fortuna o aver sviluppato le capacità di essere ovunque.

E’ una donna carica di energia, con una femminilità molto sviluppata, attiva su moltissimi settori, altruista, divertente e amante del buon cibo e buon vino…è colei che riesce a vedere, dove spesso gli occhi degli altri non arrivano.

Se passate in Romagna, se avete voglia di farvi un bel viaggio purificativo e conoscere una SHIAMANA, tutta made in ROMAGNA, questo è  il suo contatto telefonico:

“Miss YOGI +39.338/18.81.381

Buon VIAGGIO…

In caso siate interessati/e a leggere altre storie delle LASA ANDE’, qui ne trovate una interessante.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “LASA ANDE’ N.22: “La SHIAMANA vicino casa tua”

  • Rosanna, in arte "missYogi"

    Fica sta Sciamana Romagnola….. promette bene?!!!!
    scherzi a parte.. che dire.. se è questo che arriva devo solo ringraziare chi, o cosa, dall’alto mi guida e mi sostiene per ogni pratica, trattamento e incontro. L’incontro con le Anime in viaggio che si riconnettono con loro stesse e il loro personale progetto di Vita.. un onore e un’emozione incredibile, ogni volta!! C’è da dire però che, chi si avvale di una sensibilità e di una volontà interiore, così forte e intensa, come quella di N.O.B, viaggia già su una pista destinata a salire verso quell’invisibile che ci riconnette tutti quanti. Perciò.. siate fieri della vostra sensibilità e coltivatela, sarà fondamentale per riavvicinarci e aprirci alla luce e all’Amore.
    Le borse Lasa Andè sono in perfetta sintonia con tutto questo, perchè per salire serve proprio lasciare andare…… ;)))

    • Notonlybarcelona.me L'autore dell'articolo

      Fichissima ‘sta SCIAMANA, non è che promette benissimo…è già partita e reale !!! Ognuno di noi ha un dono, e la parte più difficile spesso è riconoscerlo/vederlo. Lei/TU Miss YOGI, l’hai riconosciuto e già questo è fantastico. Riconnettersi e ri-trovare il proprio progetto di vita, attraverso l’energia che tu rimetti in circolo,spettacolo. Ti fai un sacco di viaggi, EMOZIONE 🙂 Sensibilità, Amore, LasciareAndare, e salire fino all’Attico/Cielo to see the BEAUTIFUL View !!! Gracias Shiamana e buon viaggio…