Il LASCIAREANDARE cifra 00: “la Musa Ispiratrice”


L’ illuminazione avuta a proposito della filosofia del LASCIAREANDARE che viaggia è arrivata una mattina, come un fulmine a ciel sereno. Quel fulmine a cui avevo ormai rinunciato, o forse semplicemente avevo lasciato andare, finalmente, la mia resistenza.

“Il progetto è il contenitore di quello che sono diventata e quello in cui credo oggi”.

Le mie origini, il mio essere addicted a scoprire questo Mondo (i viaggi), il non attaccamento a cose e persone, il dare/ricevere/dare in forma circolare, la mia parte spirituale (ce l’abbiamo tutti, basta solo ascoltarla), la creatività (stessa cosa), l’importanza dello scrivere a mano, il credere in una economia che sia sostenibile ed equa per tutti.

Il MANIFESTO DELLA “LASCIAREANDARE”

1) IL DIALETTO ROMAGNOLO. Le tue origini saranno sempre lì, saranno il tuo trampolino di lancio, per andare ovunque e saranno il tuo porto sicuro quando ti sentirai persa/o (perché succederà ma fa parte del gioco chiamato vita).

2) NON ATTACCAMENTO ALLE COSE. La borsa rimarrà con te per un periodo, se vorrai.  Potrai scambiarla, quando e se vorrai, con altri partecipanti.  Lascerai andare una cosa materiale, di poco valore, per lasciare spazio a qualcosa di sconosciuto: una nuova borsa e relativo quaderno di viaggio contenuto al suo interno.

3) DARE RICEVERE DARE (in forma circolare). Il primo viaggio, consigliato/obbligatorio, verrà pescato scegliendo tra ampolla Estero o Italia. Si tratta di tutte le informazioni relative a viaggi/persone/situazioni consigliate, da persone che hanno già abbracciato la filosofia del lasciareandare, prima di te (il famoso dare senza ricevere). Loro si sono messi a testa bassa e con penna alla mano, hanno pensato e trascritto nero su bianco tutte quelle persone, situazioni, luoghi che hanno avuto la fortuna di conoscere e che li hanno fatto sentire bene, dentro, con cui magari hanno fatto uno scattino in avanti. Si tratta di suggestions preziose da parte di sconosciuti, che probabilmente non incontreremo mai nella nostra vita. Lo stesso vale per il diario di viaggio. Più la borsa viaggia più le illuminazioni che riceverai saranno tante ed interessanti, dato che borsa e diario viaggiano insieme.

4) HANDMADE a KM 0. La Borsa del LASCIAREANDARE che viaggia è cucita e stampata a mano (la seconda dalla sottoscritta). Il materiale ed i prodotti per assemblare il tutto sono reperiti con un inquinamento ambientale minimo. Richiede uno sforzo enorme ma credo che, oggi, sia imprescindibile ed obbligatorio andare in direzione di una economia sostenibile e il più equa possibile, per tutti.

 

(Dare Ricevere Dare, Origini, Non Attaccamento)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *