APRI la PORTA del Lasa Andè


LASA ANDE’

“Ognuno di noi sceglie ogni secondo della PROPRIA VITA cosa dire, cosa pensare, cosa fare e quindi anche cosa LASA ANDE’.

LASA ANDE’ nei piccoli gesti quotidiani ma anche nelle scelte piu’ grandi, individuali o collettive che siano.

Se non LASA ANDE’ nulla cambia inside & outside you, peccato pero’ che il cambiamento costante e perenne, sia parte integrante della stessa natura umana.

Apri quella porta e comincia a LASA ANDE’.
Inizialmente ti sembrerà’ difficilissimo ma poi diventa un modo naturale di ESSERE/SENTIRE.

Borse LASA ANDE’ available in ITALIA, BARCELONA, LIBANO.

 Made in Italy, Made in Lebanon, Made in Barcelona.

La stoffa che viene utilizzata è made nel PAESE in cui vengono cucite. I soldi rimangono nel paese in cui si produce. Tutto ciò si chiama ECONOMIA CIRCOLARE/LOCALE.

Cucite da donne di diversa nazionalità e religione: Italiane, Palestinesi, Siriane, Libanesi, Spagnole, Venezuelane, Cristiane, Mussulmane. Tutto ciò si chiama INTEGRAZIONE e ENERGIA FEMMINILE.

Vengono stampate a mano da N.O.B. Tutto ciò si chiama CREATIVITA’ e MANUALITA’.

Non prendono l’aereo per essere spedite ma vengono acquistate nei tre paesi citati sopra. Tutto ciò si chiama SOSTENIBILITA’.

Quando ci si sente pronti, la borsa LASA ANDE’ e il DIARIO in essa contenuto, si potranno scambiare. Tutto ciò si chiama imparare a LASA ANDE’ e credere che lo SCONOSCIUTO sia qualcuno di buono e non sempre IL LUPO CATTIVO (che poi, che si sappia, il LUPO è BUONO).

LASA ANDE’:

L’indifferenza per il cambio CLIMATICO che è sotto gli occhi di tutti. L’indifferenza per colui/colei che non conosci e che potrebbe essere il tuo vicino di casa come chi vive al tuo polo opposto. L’ omertà di qualsiasi genere di omertà si tratti. Il comprare prodotti super cheap di cui non conosci la filiera e che sono stati fatti sicuramente da minori e donne e super sottopagati. L’essere morbosamente attaccato al materiale che in un solo giorno, per diversi e possibili motivi, potrebbe sparire dalla tua vita”.

“La LASA ANDE’ VI STA ASPETTANDO” (Yalla)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *