Reading Time: 2 minutes

Quando ho reso materia il progetto della Lasa Andè, non avevo realizzato le tante connessioni messe in campo.

Mi inginocchio quindi a Dante, Manzoni & Macchiavelli, per l’utilizzo delle similitudini nei loro capolavori, perchè senza accorgemene, le ho interiorizzate e usate assai.

Nella borsa di tela, che è tutto tranne che una normale borsa di tela, ci ho infilato dentro proprio quel tutto per scoprire:

  • che conoscenza abbiamo del nostro In;
  • quanto siamo rispettosi nei confronti del nostro Out;
  • se siamo rimasti molto materiali, il Basso, o se ci siamo evoluti, propendendo anche verso l’energia sottile, l’Alto;
  • se stiamo dando e/o creando per il bene della collettività.

Ho letteralmente cercato di prendere l’ essere umano vivo, più che per la bocca per la borsa, tanto iniziano per la stessa lettera, attraverso qualcosa di molto materiale, dove contenuto e contenitore viaggiano insieme.

IL CONTENUTO: YOU

Il contenuto sei tu. Quanto sei disposto a dare senza ricevere, quanto ti fidi del prossimo, quanto stai creando di utile per la società.

Il contenuto sei tu che scegli cosa infilare nella borsa. Prima però bisogna togliere, perchè se non lo fai, non puoi lasciare spazio al nuovo.

Osservate che tipo di borsa indossano le persone o le case in cui vivono. Guardate il loro arredo. Sarete in grado di intuire in tre nano secondi, il livello di fluidità e/o rigidità/resistenza.

IL CONTENITORE: LA BORSA

Il contenitore rappresenta letteralmente tutto quello di cui oggi, non credo si possa più fare a meno: Eticità, Economia Circolare, Economia Locale, Sostenibilità.

Rispettare ciò che ci circonda, come la natura e i nostri simili. Ri-Entrare in contatto con loro.

Non è una mia teoria. I messaggi oggi più che mai arrivano forti e chiari, da qualsiasi prospettiva si guardi. 

Nel progetto della Lasa Andè, ho messo insieme come due pesi sulla stessa bilancia, contenuto & contenitore, dando la possibilità a ognuno di osservarsi e scoprire, magari qualcosa di nuovo.

Se volete conoscere l’ulteriore passaggio o tassello, per avere una visione più completa, saltate qui.